Il peso in eccesso aiuta in una carriera? Uomini – sì, donne – no

I chili extra possono aggiungere pesi agli occhi degli altri e di conseguenza aiutare nel lavoro? E sì e no: tutto dipende da ciò che è il nostro pavimento. Gli scienziati hanno recentemente giunto a tali conclusioni.

La parola di un uomo con peso in eccesso è percepita come più convincente e significativa? Sembra così. In ogni caso, è stata proprio questa conclusione che i ricercatori della Cornell University sono arrivati ​​di recente. Ma per le donne, ahimè, questa regola non si applica.

“Sembrerebbe, nonostante il fatto che il movimento positivo stia guadagnando slancio, nella società moderna, l’eccesso di peso è ancora stigmatizzato”, gli autori dello studio di Kevin M. Naffin, vicki l. Bogan e David R. Jast. – Tuttavia, abbiamo scoperto che il “grande uomo” è davvero percepito da molti come un grande sotto tutti gli aspetti – tuttavia, solo se questo è un uomo “.

“Grande”, “solido”, “impressionante”: usiamo queste parole per descrivere una persona più di una persona e qualcuno autorevole, forse anche un leader. E questo non è un ragionamento astratto: l’analisi dei risultati dello studio ha dimostrato che i soggetti percepiscono davvero gli uomini pieni come più convincenti. E viceversa: a loro avviso, una persona autorevole di solito pesa più di altre.

È vero, questo non riguarda le donne. Gli scienziati hanno chiesto ai soggetti di guardare i ritratti di uomini e donne di varie carnagioni e valutare quanto siano convincenti, secondo loro. Partecipanti considerati uomini autorevoli e persino molto pieni, ma donne piene – no. Secondo Niffin, è necessario uno studio dettagliato separato per chiarire questo risultato, ma forse la questione riguarda le aspettative sociali e le idee convenzionali sulla bellezza femminile.

Direttore del Center for Food Policy and Obesity presso l’Università del Connecticut Rebecca Poole ricorda che è consuetudine percepire la magrezza di uomini e donne in modo diverso nella società. Inoltre, le donne si trovano in cattività di stereotipi sulla bellezza e, se i loro corpi differiscono rispetto allo standard generalmente accettato e non raggiungono l ‘”ideale”, vengono condannati.

Discriminazione basata sul peso

Mentre una persona

se ne va, sta subendo sempre più discriminazioni e anche le donne soffrono più degli uomini. Nel 2010, gli studenti universitari hanno apprezzato i politici maschi completi più alti dei loro rivali completi. “Sembra che i soggetti prestino attenzione al programma politico della donna-candetta, ma al suo aspetto”, hanno concluso gli autori dello studio.

La discriminazione “peso” può essere osservata in ogni fase della costruzione di una carriera. Le donne piene assumono meno volentieri. Quindi, nel 2012, 127 reclutatori esperti hanno chiesto di valutare sei potenziali candidati. Il 42% dei partecipanti allo studio ha respinto il richiedente completo e solo il 19% – un richiedente completo.

Ma anche se un professionista viene assunto da un professionista, la discriminazione non si ferma. Gli studi dimostrano che tali esperti (in particolare le donne) guadagnano meno colleghi e meno spesso ricevono promozione. Così autorità autorità, ma è troppo presto per parlare degli uguali diritti delle persone di diverse carnagioni, ahimè.

Leave a Reply